Cose che succedono quando non studi francese

L’amore ai tempi della Corea (atto ultimo)

Atto finale IL PENTIMENTO

Scena prima:in salotto

PACO basta, ho deciso di cancellare tutti i contatti pertinenti a Kim, niente più Skype, telefono, Wechat, WhatsApp eccetera.

NIVES bravo Paco, buon per te.

(più tardi)

PACO niente da fare, non riesco a trovare una casa decente, un lavoro… sono condannato a stare sul tuo divano per sempre.

NIVES vabbè Paco, datti un po’ di tempo, alla fine adesso qui è pure festa, è normale che la gente pensi ad andare in vacanza, non a mettere in affitto la propria casa.

PACO (ripresosi) Ma sì, non scoraggiamoci

(due ore dopo)

PACO (scoraggiato) basta, mi do ancora una settimana di tempo e poi se non trovo niente, sposto il volo per l’Italia e torno a casa a metà ottobre.

NIVES Paco, mi sa che precipiti un po’ le cose.

PACO Ma non ho nemmeno un posto dove stare!

NIVES beh, puoi stare sul divano, mi pare che avessimo già parlato di questa cosa, no?

SIPARIO

Scena seconda: nella saletta da pranzo

PACO vedi Nives, se ti dicessi che non mi manca, ti starei dicendo una bugia.

NIVES (rischiando il soffocamento mentre mangia per la sorpresa, ma reagendo con un aplomb invidiabile) mh-mh

PACO perché è come se davanti a me ci fossero due autostrade parallele. Una è diretta verso al mio ritorno con lei (fa un gesto con la mano dritto davanti a sé) e una è considerare quello che mi ha fatto alle braccia e pensare “neanche per sogno”

NIVES (che ha deciso di smettere per un attimo di mangiare per non strozzarsi) beh, Paco, pensaci bene, alla fine lei è chiaramente pazza.

PACO anche perché in questi giorni ha continuato a scrivermi su wechat anche se l’avevo cancellata, non so come abbia fatto, e a chiedermi scusa per quello che mi ha fatto, ma io penso che abbia assolutamente esagerato, ha passato ogni limite. Però mi manca.

SIPARIO

Scena terza: il monologo di Paco

PACO cioè, continua a dirmi che è dispiaciuta, di perdonarla, di ritornare da lei. Ha anche lasciato perdere il discordo di Nives che le deve chiedere scusa per avermi chiesto di buttare la spazzatura. Non credo che le risponderò. Anzi, le rispondo dai, le dico che se è davvero dispiaciuta e si è tranquillizzata possiamo magari vederci per parlarne. Ecco sì, magari possiamo ragionare insieme e vedere che non faccia più scenate se voglio vedere qualcuno al di fuori della coppia. Sa che si deve poter fidare di me, che non è che lo faccio per tradirla, che non c’è niente di male.

Nives! Le ho chiesto se ci possiamo vedere, tra dieci minuti esco e la incontro sotto casa sua!

Ciao!

MORALE se sei una donna e vuoi riconquistare il tuo uomo, la tattica migliore è urlare, mordere, graffiare e minacciare il suicidio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...