Cinesi/Cose a caso/Test

E tu? Che Cinese sei?

Un abitante su cinque, sul nostro pianeta, è Cinese. E tu? Che cinese sei?

PRIMA DOMANDA: la mattina, apri l’armadio e decidi di indossare:

  1. L scarpe da ginnastica con la coda. scarpine
  2. Uno zainetto a forma di animale, o con le ali. zainopapera
  3. Le All Star con la zeppa. zeppa
  4. Le scarpe di Frankestein. zeppaFr
  5. Un cappello con le corna (in Cina avere un paio di corna in testa non ha lo stesso significato che ha in Italia, per esempio, resta comunque il fatto che ci si chiede: “perché?”) cappello
  6. Un cappello a forma di panda. Perché comunque è Chanel, quindi di classe. Punto. cappellopanda
  7. Le calze della morte. calze
  8. Stivali invernali o autunnali con la punta aperta. Lungi dall’essere un sensuale paio di tip-toe, danno piuttosto l’impressione di essere state rosicchiate da topi, o da essere state segate in punta, del tipo: monello Londra Ottocento, troppo povero per comprarsi scarpe nuove, apre la punta e lascia penzolare l’alluce. stivali
  9. La parrucca. Ma questo in fondo le capisco, d’altronde, vivi in un paese dove si è un miliardo e TUTTI con i capelli neri e lisci, capisco che a un certo punto si abbia voglia di chiome blu.
  10. Un paio di occhiali finti. Senza lenti. Montature di plastica GIGANTESCHE, meglio se corredata di finte ciglia di plastica che escono oltre la montatura stessa, da mettere ogni tanto, giusto per. Io, che porto gil occhiali per davvero, pena il non distinguere la mia coinquilina da uno scaldabagno, vi auguro una congiuntivite fulminante. Immagine

SECONDA DOMANDA: con quale accessorio decidi di completare il tuo look?

  1. Con una cover per il tuo iPhone dorato, costato 8000 Yuan (circa 1000 Euro)  cover
  2. Con un accessorio qualsiasi di Hello Kitty, anche se hai abbondantemente superato i 12 anni di età.

    mazzo

    “Mmm… perché non comprare un bel mazzo di GATTI alla mia fidanzata?”

TERZA DOMANDA: hai fame. Con cosa decidi di soddisfare l’appetito?

  1. Con un pidan pidan
  2. Con del tofu puzzolente

QUARTA DOMANDA: masticherai con la bocca aperta?

  1. Sì, certo.
  2. No.

Una mattina, nella metro affollata per andare a lavorare, avevo un ragazzo dietro di me, più alto di me, aveva il mento all’altezza del mio orecchio. E masticava beato a bocca aperta, producendo un suono tipo: ciackgnack gniackciack a ogni boccone. Io ricordo di essermi girata ed averlo guardato malissimo, con malcelato odio, anzi. Ha smesso. Mortificato.

QUINTA DOMANDA: hai sete, cosa decidi di bere?

  1. Una qualsiasi bibita o bevanda contenuta in una bottiglietta di plastica o in un thermos.
  2. Una qualsiasi bibita o bevanda contenuta in un bicchiere di plastica, sistemato dentro un sacchettino di plastica, dentro un sacchetto di carta, perché la tua religione ti impedisce di avere un contatto diretto con i contenitori di liquidi.

SESTA DOMANDA: è importante anche sapere come berrai. Come berrai?

  1. Che razza di domanda! Normalmente.
  2. Che razza di domanda! Ovviamente premurandomi di fare il maggior rumore possibile, producendo un suono simile al tirar su col naso di qualcuno molto molto raffreddato.

SETTIMA DOMANDA: ammettiamolo, nessuno è perfetto, tu, per esempio, quali cattive abitudini hai?

  1. Non ti depili perché fa male alla salute. calze-pelose
  2. Sei una donna di mezza età di Shanghai, per cui il tuo unico scopo nella vita è urlare nei luoghi pubblici, in dialetto, con le tue amiche donne di mezza età di Shanghai. Ah, dimenticavo, ti sei anche tatuata le ciglie di verdone. 6023914
  3. Anche se non sei di Shanghai, non aduso alle nuove teconologie, urli al telefono. Non hai ancora ben chiaro come sia possibile che ti sentano, nonostante le distanze.
  4. Sputi.
  5. Fai le scoreggine in pubblico. Come lei.
  6. Ti sei lasciato crescere l’unghia del mignolo lunga e gialla.
  7. Ti fai gli autoscatti da solo nei luoghi pubblici, in coda in posta, alla fermata della metro, meglio se dall’alto per ottenere l’effetto “occhio di triglia” e con le labbra strizzate.

    "Sono al supermercato, che emozione, facciamoci una foto ricordo!"

    “Sono al supermercato, che emozione, facciamoci una foto ricordo!”

OTTAVA DOMANDA: sei single, che tipo di fidanzato vorresti?

  1. Francese, perché è romantico,
  2. Americano, come me. (hai fatto 4 ore di scalo ad Anchorage in Alaska 9 anni fa, da allora sei cittadino americano).

RISULTATO.

Non importa che risposte tu abbia dato, hanno vinto comunque, in ogni caso, loro:

il male

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...