Cose a caso/Cose che succedono quando non studi francese

Inutili propositi

Da molto tempo non bazzico questi lidi felici e chiedo scusa. Mi sono presa una vacanza dalla scrittura e devo ammettere di aver fatto male, mi è mancato. Il bello, o il brutto, è che non ho neanche fatto niente di emozionante in tutto questo tempo! Sono una persona impegnata che non sa sfruttare in modo oculato il proprio tempo libero, ma si abbandona ai vizi più beceri, ovvero imbambolarsi di fronte a serie tv. Almeno fosse cinema d’essai.

Beh, ho preso decisioni importanti. Prima di tutto uscire con la mia collega Carmen, anche lei bisognosa di intrattenimento. Ci impegneremo per un caffè insieme a settimana almeno.

Devo fare esercizio fisico, cosa che mi ripeto da decadi. Non tanto per dimagrire, per fortuna non ne ho ancora bisogno, ma per sentirmi meglio, per essere più flessuosa. Per scavalcare staccionate da olio Cuore con agili balzi. Ieri per esempio l’ho fatto in modo goffo. Voglio invertire questo trend, poi tornare in Fuxing road e avere la mia vendetta. Naturalmente l’autodisciplina di fare 20 minuti di yoga al giorno non è stata rispettata, ma per fortuna ho incontrato una minuscola coreana che: ama le cose sbrilluccicose, è sposata, è bilingue coreano-francese perché è belga, come l’insalata, e infatti è vegetariana, va in Corea ogni tanto per comprarsi i cosmetici che mantengono la pelle nivea e alabastrina. Beh, lei si è presa l’impegno di allenare un qualcuno il doppio di lei, alle cinque del pomeriggio, nel campus dell’università e quindi a pochi passi da casa mia. Si tratta a quanto ho capito, di esercizi come corsa e respirazione. Mi sono unita. Vi farò sapere come andrà a finire.

Sfruttare il fatto che sono a Shanghai. Non voglio finire come quando ero a Torino che con la scusa: tanto ci abito, non ho visto quasi nulla e giravo sempre negli stessi posti. Anche se la temperatura scende sempre di più.

Non farmi inquinare la vita dal fatto che lavoro. Permetterò che accada quando sarò vecchia e noiosa di mio.

Mangiare meglio. La cosa si collega direttamente al fattore esercizio fisico e lontananza da casa. È inutile negarlo, vivere con i miei genitori permetteva a mia mamma di sgridarmi e di non comprare le cose cicciose che mi piacciono tanto. Ho avuto un’infanzia triste fatta di gambi di sedano. L’unico atto di ribellione che mi concedo quando sono lontana è strafogarmi di cose chimiche al 99%. Potrei drogarmi, fumare di nascosto, vendere il mio corpo, invece no. Mi compro le patatine. Qualche sera fa il mio amico nuovo di pacca è venuto a casa mia. Io avevo appena mangiato un risotto Knorr, di quelli in busta a cui aggiungi acqua, mescoli e che sono pronti in 20 minuti, che sono intesi per due persone ma che a me da sola non bastano… beh, poi noi di fronte al film ci siamo mangiati: due sacchi di pop-corn che si preparano al microonde, nemmeno gusto naturale, già che ci intossichiamo con le onde del forno, ma pure al gusto formaggio, ricreato con chissà quali alchimie sconosciute ai più, due biscotti giganteschi al cioccolato con gocce di cioccolato (io ne avevo mangiato uno da sola nel pomeriggio, poi ho mangiato il mio e poi ho anche finito quello del mio amico che ha annunciato, a un certo punto: a me viene da sboccare, mentre io continuavo a ingozzarmi a quattro palmenti di qualsiasi cosa mi capitasse a tiro anche solo vagamente edibile), una bottiglia di Coca divisa fra noi due.

Bene, il giorno dopo per equilibrare mi sono comprata delle banane invece della solita tortina sulla via della metro, e mi sono mangiata quelle per colazione. E poi mi sono fatta il sughino per la pasta la sera con gli zucchini. Domani poi farò la spesona di frutta e verdura. Ho voglia di broccoli, e poi per uno strano caso climatico ci sono già le fragole, ne comprerò.

Uscirò di più, ballerò di più, me ne fregherò di più.

Annunci

3 thoughts on “Inutili propositi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...